Calendario delle pulizie

Ti consigliamo
Foxy Mega asciugatutto
Foxy Tornado asciugatutto
Asso Ultra Big
31 Applausi

Alzi la mano chi adora fare le pulizie!
D’accordo, avendo sempre meno tempo a disposizione, pensare di dedicare il weekend alla pulizia della propria casa non è una prospettiva entusiasmante.

Organizzare le pulizie di casa: qualche trucchetto utile

Pianificare, organizzare e, soprattutto, dividersi i compiti, può essere d’aiuto.
Il calendario delle pulizie settimanali e stagionali è quello che ci vuole per essere organizzati e produttivi con le faccende domestiche e avere una casa sempre pulita e impeccabile.

Pulizie giornaliere

Ogni mattina è consigliato aprire le finestre e arieggiare le stanze: l’aria fresca è un vero e proprio toccasana per prevenire la formazione delle fastidiosissime muffe.
Ogni sera, dovrebbero essere riordinati vestiti, giocattoli e oggetti sparsi per la casa.
È utile spazzare sempre dopo aver mangiato, in modo da eliminare subito tracce di cibo ed eventuali briciole, pulire i piatti, metterli in lavastoviglie e ricordarsi di buttare la spazzatura. Occorre prestare particolare attenzione a pulire e igienizzare la cucina e il bagno: oltre a disinfettare le parti più delicate, servirà a prevenire la formazione di calcare su rubinetti e lavabi.

Pulizie settimanali

Con cadenza settimanale si presentano le attività più impegnative: cambiare le lenzuola e gli asciugamani, passare l’aspirapolvere, lavare i pavimenti. Per rimuovere la polvere dalle superfici di mobili e accessori si può utilizzare un detergente antistatico e dei fogli di asciugatutto, efficaci ed igienici.

Pulizie mensili

Una volta al mese arriva il momento degli elettrodomestici: pulire all’interno forno, lavatrice, lavastoviglie e microonde. Spolverare i lampadari e fare ordine all’interno di mobili e pensili di cucina e bagno. Far brillare specchi e finestre: per la pulizia dei vetri non c’è niente di più efficace di un foglio di asciugatutto inumidito con un apposito detergente. I fogli di asciugatutto sono morbidi, delicati sulle superfici, ma anche resistenti, non si sbriciolano e non lasciano pelucchi. È consigliato evitare di pulire i vetri quando sono colpiti da sole diretto, altrimenti si formeranno gli aloni.

Pulizie stagionali

Il cambio stagione, infine, è il momento ideale per: lavare e igienizzare tende e tappeti, lavare piumoni, cuscini e materassi. Si può cogliere l’occasione per mettere ordine, sanificare e profumare gli armadi e, perché no, donare i vestiti che non si usano più.

Ti è piaciuto? Allora un applauso ci può stare!

31 Applausi
Hai provato questo consiglio o hai altri trucchi da suggerire?

Raccontaci la tua esperienza sulla nostra pagina Facebook!

Dì la tua!
Può interessarti anche...
Animali domestici e casa pulita: si può fare!
pulire le scarpe e igienizzare
Scarpe pulite e sanificate
Raffredda la birra in pochi minuti