guida ai bagni pubblici igiene e sicurezza

Guida di sopravvivenza ai bagni pubblici

Ti consigliamo
Foxy Ipoallergenici
Foxy Cream fazzoletti
35 Applausi

Usare i bagni pubblici in sicurezza si può? Sì, con previdenza, attenzione e qualche accorgimento d’igiene in più, senza correre rischi per la propria salute.

Guida all’igiene nei bagni pubblici

Quando si viaggia è pressoché impossibile evitare di usare i (più o meno sventurati) bagni pubblici.
Aeroporti, stazioni, bar: se la natura chiama, non possiamo far altro che rispondere.
Il bagno pubblico, si sa, è sempre stato circondato da un’aura di terrore, visto come temibile ricettacolo di batteri.
Ma niente paura: con qualche piccolo accorgimento d’igiene, utilizzare i bagni pubblici non sarà più un’epopea, ma un’operazione da svolgere, con un po’ di accortezza in più, in totale sicurezza.
Ecco come!

1. Scegli con attenzione la cabina del bagno

Può sembrare scontato, ma se hai una possibilità di scelta tra una batteria di bagni, meglio scegliere una cabina che, almeno apparentemente, sembra la più pulita.

2. Cerca di limitare il contatto con le superfici del bagno

Evita il contatto degli oggetti personali con pavimento, ganci e mensole presenti in bagno e cerca di non appoggiarti direttamente sul WC.
Abiti comodi, sneakers e uno zainetto ti semplificheranno la vita.
Puoi aiutarti anche con dei fazzoletti di carta: usali per proteggerti da maniglie e rubinetti.

3. Evita di utilizzare la carta igienica a disposizione

Sebbene sia inserita negli appositi dispenser, potrebbe essere contaminata da batteri diffusi dallo sciacquone. Meglio utilizzare i propri fazzoletti di carta: occupano un piccolo spazio in borsa, ma si dimostrano sempre un grande alleato!

4. Lava le mani con il sapone

Lavati accuratamente le mani, prima e dopo aver utilizzato la toilette. Ma fa attenzione: evita gli asciugatori elettrici. Studi recenti del Journal of Hospital Infection dichiarano che ogni volta che scatta il getto d’aria, i microbi iniziano a svolazzare per tutto l’ambiente del bagno. Ma tu, con i fazzoletti di carta, non hai niente da temere: da carta igienica si trasformano in igienici asciugamani monouso.

5. E se si viaggia con i bambini?

Utilizzare i bagni pubblici con i bambini può essere più complesso, ma altrettanto sicuro se si mettono in pratica i giusti accorgimenti.
Non trasmettiamo loro la fobia dello sporco e dei batteri, ma rassicuriamoli con poche ed essenziali norma igieniche: lavarsi sempre le mani e un pacchetto di fazzoletti di carta nello zainetto, indispensabili alleati delle piccole grandi sfide di ogni giorno.

come utilizzare i bagni pubblici in sicurezza

Ti è piaciuto? Allora un applauso ci può stare!

35 Applausi
Hai provato questo consiglio o hai altri trucchi da suggerire?

Raccontaci la tua esperienza sulla nostra pagina Facebook!

Dì la tua!
Può interessarti anche...
Bambini e carta igienica: come imparare a usarla
Bambini e carta igienica: 5 trucchi salva-genitori
fazzoletti in scatola monouso
Fazzoletti in scatola are the new asciugamano per gli ospiti. Prossimamente, nel tuo bagno
rimedi taglietti rasatura
Coriandoli di carta per i taglietti da rasatura